LO SPECCHIO SCURORivista online di cinema e altre arti audiovisive

Gli articoli più recenti della redazione

Nella relazione: la performatività in Gianfranco Rosi e Roberto Minervini

Per comprendere la complessità delle opere di Rosi e Minervini è utile prendere in considerazione il concetto di performatività.

Stare al mondo. Sull’edizione 2021 del Laterale Film Festival (con un’intervista al filmmaker Gianfranco Piazza)

“Esserci” è la parola chiave della quinta edizione del Laterale Film Festival: ritrovarsi dentro un altro mondo, viverne le sensazioni, anche solo per un istante.

Il ragazzo e l’esplosione. Da ‘Evangelion’ a ‘Your Name’, rivoluzione dell’otaku nell’animazione giapponese

Fin dai suoi albori l’animazione giapponese ha conferito un ruolo fondamentale alla figura del “ragazzo”.

Le nuove maschere: frammenti dal cinema italiano di oggi

Nel cinema italiano di oggi, esiste una propensione a raccontare il reale attraverso i caratteri essenzialmente teatrali delle maschere.

bellocchio Marx può aspettare
Dissennata veemenza: ‘Marx può aspettare’ e ‘Ungenach’

Una strana coincidenza, la quasi contemporanea uscita al cinema del film di Bellocchio e l’approdo in libreria del romanzo di Bernhard, Ungenach.

La pre-visione. Cinema della fine o fine del cinema?

Stravolgendo l'idealismo baziniano, viene spontaneo sostituire la domanda che cosa è il cinema? con che cosa sarà il cinema?

Le ultime puntate

PODCAST
ATTRAVERSO I MONDI VIRTUALI # 1 – SILENT HILL

In questo episodio, Stefano Caselli propone una riflessione su Silent Hill (Konami, 1999) focalizzata sul tema del multiverso.

14 SETTEMBRE 2021   |   IN PODCAST

Le pubblicazioni della rivista

LO SPECCHIO SCURO 1 – ‘TWIN PEAKS 3’ E GLI UNIVERSI CONVERGENTI NELL’AUDIOVISIVO CONTEMPORANEO

Partendo dal caso emblematico di Twin Peaks – Il ritorno di David Lynch, il primo Numero de «Lo Specchio Scuro» prende in esame alcuni esempi rilevanti di “creazione di mondi” all’interno di specifici ambiti artistici contemporanei; in special modo, il cinema, la serialità e il videogioco.

SETTEMBRE 2021   |   IN TUTTI I NUMERI

Gli speciali della rivista

IL CINEMA DI JOSEF VON STERNBERG

Uno speciale dedicato al regista Josef von Sternberg: dapprima analizziamo il suo rapporto con Marlene Dietrich, poi ci soffermiamo sui suoi film, da L’angelo azzurro a L’isola della donna contesa, passando per L’imperatrice Caterina.

APRILE 2020   |   IN FUORI NUMERO
VISIONI PROIBITE

Uno speciale dedicato a quei film che hanno avuto problemi con la censura oppure, più semplicemente, hanno forzato i limiti del visibile, da Freaks a Possession, passando per il Salò di Pier Paolo Pasolini.

NOVEMBRE 2019   |   IN FUORI NUMERO

Le ultime pubblicazioni online

DALLA RIVISTA

Lo Specchio Scuro sui social

SOCIAL MEDIA

Tutti gli articoli

CATEGORIE

Gli articoli della settimana

DALL’ARCHIVIO
Esce IN SALA l’ultimo film di Tsai Ming-Liang, DAYS. Come scrive Marco Andronaco, il film fa trasparire la libertà creativa di cui gode l’autore e la volontà di emancipare il suo cinema dai confini dei formati.
Martedì 19 ottobre alle 23.35 su PREMIUM CINEMA 2 viene trasmesso SULLY. Come nota Alberto Libera, il cinema di Eastwood si è fatto sempre più introflesso. La presenza della morte è diventata un’ombra vieppiù minacciosa, la figura dell’eroe nomade si è fatta vieppiù stanziale, la spaccatura tra l’individuo e il mondo vieppiù evidente.
Su RAI MOVIE, giovedì 21 ottobre, viene trasmesso il thriller GIOCO A DUE, con Pierce Brosnan e Rene Russo. A partire dall’incipit del film, Lorenzo Baldassari osserva come McTiernan, seppur all’interno dei confini del cinema di genere (action, horror, sci-fi), abbia sempre riflettuto sulla crisi dello sguardo e sulle difficoltà di decodificazione delle immagini nella società postmoderna.

Gli articoli più recenti della redazione

NOTEBOOK
Nella relazione: la performatività in Gianfranco Rosi e Roberto Minervini

Per comprendere la complessità delle opere di Rosi e Minervini è utile prendere in considerazione il concetto di performatività.

Stare al mondo. Sull’edizione 2021 del Laterale Film Festival (con un’intervista al filmmaker Gianfranco Piazza)

“Esserci” è la parola chiave della quinta edizione del Laterale Film Festival: ritrovarsi dentro un altro mondo, viverne le sensazioni, anche solo per un istante.

Il ragazzo e l’esplosione. Da ‘Evangelion’ a ‘Your Name’, rivoluzione dell’otaku nell’animazione giapponese

Fin dai suoi albori l’animazione giapponese ha conferito un ruolo fondamentale alla figura del “ragazzo”.

Le nuove maschere: frammenti dal cinema italiano di oggi

Nel cinema italiano di oggi, esiste una propensione a raccontare il reale attraverso i caratteri essenzialmente teatrali delle maschere.

bellocchio Marx può aspettare
Dissennata veemenza: ‘Marx può aspettare’ e ‘Ungenach’

Una strana coincidenza, la quasi contemporanea uscita al cinema del film di Bellocchio e l’approdo in libreria del romanzo di Bernhard, Ungenach.

La pre-visione. Cinema della fine o fine del cinema?

Stravolgendo l'idealismo baziniano, viene spontaneo sostituire la domanda che cosa è il cinema? con che cosa sarà il cinema?

Le ultime puntate

PODCAST
ATTRAVERSO I MONDI VIRTUALI # 1 – SILENT HILL

In questo episodio, Stefano Caselli propone una riflessione su Silent Hill (Konami, 1999) focalizzata sul tema del multiverso.

14 SETTEMBRE 2021   |   IN PODCAST

Le pubblicazioni della rivista

GLI ULTIMI NUMERI
LO SPECCHIO SCURO 1 – ‘TWIN PEAKS 3’ E GLI UNIVERSI CONVERGENTI NELL’AUDIOVISIVO CONTEMPORANEO

Una riflessione su cinema e paradossi temporali, la semantica dei mondi possibili applicata all’analisi del film, analisi di Twin Peaks 3 di David Lynch, Spiderman: un nuovo universo, le serie Dark, Loki e tanto altro.

SETTEMBRE 2021   |   IN TUTTI I NUMERI

Gli speciali della rivista

FUORI NUMERO
IL CINEMA DI JOSEF VON STERNBERG

Uno speciale dedicato al regista Josef von Sternberg: dapprima analizziamo il suo rapporto con Marlene Dietrich, poi ci soffermiamo sui suoi film, da L’angelo azzurro a L’isola della donna contesa, passando per L’imperatrice Caterina.

APRILE 2020   |   IN FUORI NUMERO
VISIONI PROIBITE

Uno speciale dedicato a quei film che hanno avuto problemi con la censura oppure, più semplicemente, hanno forzato i limiti del visibile, da Freaks a Possession, passando per il Salò di Pier Paolo Pasolini.

NOVEMBRE 2019   |   IN FUORI NUMERO