Un’aspirina e un caffè con Bernardo Bertolucci. Regista e attori si raccontano.

  di   Fabio Fulfaro