Quel freddo giorno nel parco

  di   Nicolò Vigna