LO SPECCHIO SCURO


INVISIBILI

Low Life

di Nicolò Vigna

Low Life di Nicolas Klotz ed Élisabeth Perceval, più che un film politico, è il fantasma di un film politico […]


ATTUALITÀ

Chloe – Tra seduzione e inganno

di Lorenzo Baldassari

In Chloe la carne è definitivamente scomparsa: il godimento è puramente fantasmatico, virtuale. […]


ATTUALITÀ

Sicilia Queer FilmFest VII

di Marco Grifò

Il nostro approfondimento sul Festival


INVISIBILI

Jauja

di Sebastiano Lombardo

In Jauja, lo statuto di realtà, interrogato assistendo alla descrizione cruda e minuta del cinema di Lisandro Alonso, viene messo in crisi una volta per tutte. […]


CLASSICI

INLAND EMPIRE

di Nicolò Vigna

David Lynch e i fantasmi dell’era digitale.. […]


CLASSICI

Ménilmontant

di Martina Mele

Pellicola firmata da Dimitri Kirsanoff, Ménilmontant tratta alcune tematiche care all’impressionismo francese […]


INVISIBILI

Gespenster

di Alberto Libera

Fantasma – nel cinema di Petzold – è letteralmente (tutto) ciò che appare. […]


INVISIBILI

Pulse – Kairo

di Andrea Termini

Kairo rappresenta il maggior contributo di Kiyoshi Kurosawa al kaidan eiga, conosciuto in Occidente come J-Horror. […]


ATTUALITÀ

L’altro volto della speranza

di Fabio Fulfaro

Può il cinema fare a meno di Aki Kaurismäki? […]


DIMENTICATI

I misteri di Shanghai

di Lo­ren­zo Bal­das­sa­ri

Aderendo a un’idea di cinema come arte irrealistica, con I misteri di Shanghai Sternberg esibisce polemicamente contro Hollywood il carattere artificiale, moderno, del proprio universo filmico[…]


SPECIALI

I film del cuore della redazione

di La Redazione

I film del cuore della redazione. Per festeggiare due anni con Lo Specchio Scuro […]


DIMENTICATI

Gioco a due

di Lorenzo Baldassari

Gioco a due sembrerebbe proseguire la riflessione teorica tracciata dai primi film di McTiernan, raccontando essenzialmente una storia di scambi tra identici […]


DIMENTICATI

Magnetic Rose

di Nicolò Vigna

Magnetic Rose tiene fede al titolo di questa serie dei cortometraggi, Memories, facendosi saggio visivo del ricordo inteso come fantasma di un passato impossibilitato a svanire. […]


DIMENTICATI

Il signore del male

di Alberto Libera

L’atto del vedere – e Carpenter lo sa molto bene – non sarà mai più lo stesso […]


DIMENTICATI

Volava come una farfalla, pungeva come un’ape: un ricordo di Seijun Suzuki

di Alberto Libera

Dopo una vita passata sul campo di battaglia – volando come una farfalla e pungendo come un’ape, avrebbe detto Muhammad Alì – Suzuki se ne è andato in silenzio.[…]


SPECIALI

James Bond spiegato ai cinefili

di Fabio Fulfaro

La saga di James Bond è tra le più longeve e consta di 24 film in un arco di tempo che va dal 1962 (Agente 007 – Licenza di uccidere) al 2015 (Spectre). […]


INVISIBILI

L’amore sospetto

di Martina Mele

La coalescenza degli aspetti cinematografici e letterari di Carrère è vividamente rappresentata da una specifica pellicola: L’amore sospetto […]


CLASSICI

Tex Avery

di Nicolò Vigna

Tex Avery è stato uno dei più grandi registi del cinema d’animazione. È a lui che si deve, infatti, una certa idea di cartoon animato. […]


INVISIBILI

Sleep Has Her House

di Lo­ren­zo Bal­das­sa­ri

L’oscurità di Sleep Has Her House conduce lo spettatore all’interno di un mondo trasfigurato, dominato dalla presenza dell’ignoto […]


CLASSICI

Il tempo si è fermato

di Martina Mele

The Big Clock gode di grande interesse per l’attenta analisi che esso riserva ad un motivo tematico assai ricorrente nel noir, ovvero il rapporto tra tempo e spazio […]


DIMENTICATI

Wolfen – La belva immortale

di Alberto Libera

In un certo senso, si può affermare che Wolfen possegga la trasparenza di un incubo. […]


DIMENTICATI

Lettere dall’Apocalisse. Intervista a Konstantin Lopushansky.

di Nicolò Vigna

La nostra intervista al regista russo Konstantin Lopushansky. […]


INVISIBILI

Déserts

di Lo­ren­zo Bal­das­sa­ri

Déserts è un filmcervello in cui l’emozione è trasmessa senza fare affidamento sull’approfondimento psicologico, ma lavorando esclusivamente sulla densità sensoriale di immagini e suoni di intensità variabile. […]


SPECIALI

Close-up: Claire Denis

di La Redazione

Il nostro speciale dedicato alla regista francese Claire Denis […]


SPECIALI

Close-up: Il corpo e il trascendente nel cinema di Paul Schrader

di La Redazione

Autore di primo piano nel panorama culturale sincretico (i suoi riferimenti spaziano dall’esistenzialismo francese alla cultura giapponese) del cinema dell’American New Wave […]


SPECIALI

Close-up: Blackhat

di La Redazione

Il nostro approfondimento sull’ultimo lungometraggio di Michael Mann […]


SPECIALI

Close-up: Malgré la nuit

di La Redazione

Sull’ultimo film di Philippe Grandrieux […]


SPECIALI

Close-up: Body Double, il cinema «hitchcockiano» di Brian De Palma

di La Redazione

Tra coloro che hanno introiettato la lezione hitchcockiana, Brian De Palma si attesta come il più originale e decisivo […]


INDICE DEGLI ARTICOLI

Per visualizzare l’elenco di tutti gli articoli presenti su Lo Specchio Scuro, clicca al seguente link. […]